29/01/2021

Gli incentivi statali per l’Industria 4.0

Investire in competitività è sempre conveniente!

La nuova legge di Bilancio contempla il rinnovo del Credito d’Imposta per l’acquisto di Beni Strumentali con i seguenti termini:

  • Credito d’Imposta del 50% per Beni Industria 4.0 recuperabile in 3 esercizi e sin dal 1° esercizio di interconnessione del bene;
  • Credito d’Imposta del 10% per Beni “Ordinari” recuperabile in un unico esercizio.

L’importo del contributo per le aziende italiane è davvero alto: dal 60% in su, fino ad arrivare al 95% nelle regioni del Sud Italia.

Un’occasione unica per rinnovare il tuo parco macchine per la lavorazione di marmo, granito, ceramiche e agglomerati nel settore dell’arredamento, funerario ed edilizio. Gli incentivi sono, inoltre, cumulabili con altre agevolazioni purchè non superino il costo del macchinario.

Non sai come accedere a queste agevolazioni? Nessun problema! Abbiamo uno studio consulenze che può seguirti nella pratica burocratica e consigliarti la soluzione migliore in base alle tue esigenze.

Cosa aspetti?
Scopri cosa possiamo fare per te! CONTATTACI
Scopri tutta la gamma MACCHINE

    autorizzo al trattamento dei miei dati personali*.

    Prova che sei umano selezionando l'icona corrispondente a Chiave.